• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grotte della Sardegna

Grotte della Sardegna

La maggior parte delle grotte si genera in formazioni rocciose di natura calcarea, attraverso il fenomeno del carsismo.

Anche in Sardegna si trovano numerose grotte e altre cavità carsiche. Alcune di esse sono ancora in parte inesplorate.

Le regioni carsiche della Sardegna si concentrano nella parte sud-occidentale dell'isola, nei calcari centro-orientali e nelle aree calcaree nord-occidentali. Alcune grotte hanno uno sviluppo planimetrico di diverse decine di chilometri. Molte di esse ospitano una fauna ipogea endemica, come le quattro specie di geotritone sardo (Atylodes genei, Speleomantes imperialis, S. supramontis, S. flavus).

13 grotte della Sardegna sono visitabili dai turisti.

logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.